Tecniche Di Base Per La Massima Fase Androgena Otc Livello

II corpo umano é un organismo incredibilmente adattabile, capace di inimmaginabili imprese. Un esempio di quello che la nostra fisiología puó attuare per stimolare la rispo-sta adattiva é sollecitare la nostra muscolatura con maggiori carichi di lavoro e pesi di quanto sarebbe possibile in condizioni normali. Come ben sanno quelli che sostengono l'allenamento hard-core, la capacita di aumentare i carichi di lavoro e i pesi produce la nostra risposta di adattamento preferita. Vale a diré, muscoli piü grossi e pesi piü pesan-ti. (Bello!)

II corpo umano é piuttosto pigro se glielo permettiamo. II nostro sistema neuro muscolare cerchera sempre di utilizzare il minor numero di fibre possibile per compiere un lavoro. II corpo mantiene sempre un gran numero di fibre di riserva. Ad esempio quando arriviamo aH'esaurimento positivo durante una serie, c'é ancora un numero sorprendentemente alto di fibre lasciate non stimolate. Come puó qualcuno aspettarsi di rag-giungere i massimi risultati con una stimolazione meno che massimale? Giá solo questo dovrebbe far capire la necessita per l'impiego degli schemi di allenamento MPS e MSS. Come abbiamo giá imparato, ci sono solo 3 possibilitá fisiologiche di reazione a una qualsiasi azione: adattarsi, fuggire o moriré. II grado di adattamento é in relazione diret-ta al grado di stimolazione. In breve, se un maggior numero di fibre lavora piü duramente in un minor intervallo di tempo, il risultato é un maggior grado di crescita dovuta all'a-dattamento.

Certamente molti bodybuilder con abbastanza esperienza da permettere la formazio-ne di calli sulle mani (per rallenamento) hanno sperimentato il fenomeno di riuscire ad usare un po' piü di peso nelle spinte per tricipiti al cavo dopo un paio di serie di riscal-damento sulla panca. Quello che succede é che lo stimolo neurologico del pesante eser-cizio composto (Panca con bilanciere) ha reclutato fibre muscolari extra in preparazione per la serie successiva. Ma invece della panca con molto peso voi avete fatto le spinte per tricipiti al cavo, con meno peso di quello previsto dalla rete nervosa. II risultato é stato un reclutamento e una attivazione extra di fibre muscolari dei tricipiti come risposta d'e-mergenza al peso maggiore. Questo probabilmente vi lascerá anche un po' piü di dolore nei tricipiti di quanto normalmente vi potete aspettare. Questo perché l'aumento delle fibre reclutate ha fatto si che si potesse impiegare un maggior carico col risultato di un maggior stimolo dei tessuti.

Ci sono diversi modi per usare questi fatti, ciascuno dei quali permette all'atleta di usare maggiori carichi di lavoro di quelli possibili normalmente, e raggiungere maggiori progressi.

Composto-Isolamento (CI): come spiegato prima, usare un esercizio composto prima di uno di isolamento permetterá di reclutare piü fibre e una capacita di carico di lavoro maggiore. Per eseguire correttamente una serie CI, l'esercizio composto sará l'80-85% del SRM ed eseguito per 1-3 ripetizioni (mai ad esaurimento positivo) seguito dall'eser-cizio di isolamento dopo 15-30 secondi.

Doppio Composto (DC): si spende una grande quantitá di energia quando si fanno gli esercizi bilaterali con i manubri (DB), perché c'é il reclutamento aggiuntivo di altri grup-pi muscolari per agiré come stabilizzatori. Ecco perché molti atleti possono usare un maggior carico di lavoro sulla panca orizzontale usando il bilanciere piuttosto che i manubri. Tuttavia, quando si eseguono 1-2 quarti di ripetizione sulla panca orizzontale, con un bilanciere caricato con il 110-120% del SRM 15-30 secondi prima di fare lo stes-so esercizio con i manubri, il carico potenzialmente si incrementa del 10-15% nella serie con i manubri. Questo funziona meglio utilizzando 2 esercizi composti bilaterali.

Negativo-Positivo (NP): le serie solo negative sono tra quelle tecniche piü dure possibi-li e che reclutano piü fibre. Quando si fa un'unica singóla ripetizione negativa al 110% del SRM con un TUL di 3-5 secondi, sono attivate un gran numero di fibre per sostene-re il carico di lavoro. Quando il carico é diminuito al 90% del SRM le fibre attivate in piü rispondono anche durante una successiva (súbito seguente) serie positiva/negativa, quindi permettendo un maggior numero di ripetizioni e innervazione di fibre.

Parziale-Completa (PC): una serie PC richiede l'impiego dello stesso esercizio sia per il reclutamento che per l'attivazione delle fibre muscolari extra. (Usiamo lo squat con bilanciere come esempio). Per eseguire una serie PC caricate il bilanciere con il 120% del SRM ed eseguite 1-2 quarti di squat. Riducete il peso al 90% del SRM e eseguite degli squat completi ad esaurimento positivo. II numero delle ripetizioni di solito é vici-no a quello che sareste capaci di eseguire con 1'80% del SRM.

• II meglio per fare questo tipo di serie é l'uso di un power rack con appoggi di sicu-rezza e un supervisore competente.

• II recupero per questo tipo di protocollo di allenamento di i per-innervazione richiede un incremento nei giorni di riposo per via dell'ovvio aumento dell'intensitá.

L'iper innervazione delle fibre muscolari portera ad una maggiore crescita (wow!)

+1 0

Post a comment